Novità in casa Apple

Come annunciato nei mesi scorsi, il 12 settembre si è finalmente svolta la tradizionale conferenza Apple, che quest’anno ha festeggiato il 10° anniversario allo Steve Jobs Theatre di Cupertino, location ideale per allestire un evento così significativo.

iPhone X

Non da meno il nome del dispositivo per celebrare l’anniversario dalla nascita del melafonino: iPhone X. Un modello completamente nuovo, con un ulteriore sguardo verso il futuro. E proprio di “sguardo” possiamo parlare, vista l’introduzione del nuovo sistema di riconoscimento facciale, Face ID, ulteriore marcia in più nei confronti dei concorrenti che ad oggi non sono riusciti a renderlo altrettanto sicuro e affidabile. E’ utilizzabile anche al buio, grazie ai raggi infrarossi. Oltretutto, Face ID, può essere utilizzato per i pagamenti con Apple Pay.

Sul retro dell’iPhone X sono posizionate due fotocamere, entrambe da 12 megapixel, ma con ottiche diverse per poter gestire lo scatto fotografico con zoom ed effetti migliori. I sensori, oltre a rendere più definita l’immagine, simula le condizioni di luce per ottenere effetti professionali.

Con una batteria che dura in media 2 ore in più rispetto alle precedenti versioni, l’utilizzo anche intenso degli strumenti messi a disposizione, non sarà limitante.

In Italia, iPhone X sarà disponibile per l’acquisto a partire dal 3 novembre e i costi saranno i seguenti: il modello da 64 GB di memoria costerà 1.189 euro, mentre quello da 256 GB di memoria costerà 1.359 euro. Si potrà scegliere tra due colori a disposizione, Argento e Grigio siderale. Schermo OLED.

iPhone 8 e iPhone 8 Plus

Stessa dimensione dei predecessori iPhone 7, ma con la differenza che la parte posteriore è realizzata in vetro, per rendere possibile la ricarica wireless, così come per l’iPhone X. Lo schermo rimane in LCD.

Migliorata anche la fotocamera da 12 megapixel, con un sensore più accurato e l’aggiunta di un filtro colore diverso.

Disponibili dal 22 settembre, il prezzo di partenza per il modello da 64GB è di 839 euro, arrivando a 1.009 per quello da 256 GB. Gli iPhone 8 Plus partono da 949 euro con il modello da 64 GB e arrivano a 1.119 euro per quello da 256 GB. Entrambe le versioni sono disponibili nei colori Argento, Oro e Grigio siderale.

Apple Watch 3

Estetica invariata dall’anno scorso, ma con una novità che riguarda l’interno: un’antenna per il 4G, così che possano essere indipendenti dall’iPhone per lo scambio dati e le telefonate. Questa autonomia è resa possibile da una SIM virtuale con lo stesso numero del proprio telefono. Purtroppo in Italia, per il momento, dovremmo “accontentarci” della versione senza antenna (per ora il modello con rete cellulare è previsto solo in pochi altri Paesi). Dal 22 settembre potrà essere acquistato al prezzo di 379 euro. Per una maggiore versatilità estetica, Apple Watch ha una nuova serie di cinturini, realizzati in materiali sintetici e pelle.

Apple Watch 3 è resistente all’acqua ed è dotato di un nuovo sistema di rilevazione e monitoraggio del battito cardiaco, segnalando eventuali aritmie.

www.apple.com