Brand e restyling

Trovare un’identità che sia riconoscibile, perduri nel tempo e che raccolga pareri positivi su più fronti non è un’impresa facile.

Infatti, se da una parte stare al passo con i tempi può essere un’arma vincente perché la moda detta i trend, è anche vero che “la moda passa ma lo stile resta” come diceva una certa Coco Chanel. Ed è proprio sullo stile che si deve puntare. Infatti l’identità di un brand esige, per sé stessa e agli occhi del pubblico, di essere chiara e immediata, di possedere uno stile forte, riconoscibile e unico. A partire dal logo.

Presentarsi al grande pubblico con un restyling è sempre un rischio molto alto e spesso significa mettere in discussione la propria immagine e riuscire ad andare incontro alle esigenze che il mercato richiede.

Il restyling del logo è un’operazione molto delicata dal punto di vista dell’ideazione e progettazione in quanto non sempre scelte grafiche all’avanguardia ed esteticamente valide trovano il favore del pubblico, spesso troppo affezionato a vecchie versioni con cui identificano brand e prodotti, per motivi legati all’emozionalità.

Andando ad analizzare il contesto storico attuale, viviamo in una realtà tendenzialmente più dedita “alla forma che alla sostanza”, ma questo non avviene in campo grafico. Infatti, quasi in controtendenza con questa forma mentis, dal 2010 vince lo stile Flat caratterizzato da un design piatto (2D) e da una grafica pulita e minimale, che permette al consumatore di catalizzare la propria attenzione sul logo stesso e non su inutili abbellimenti come ombre, rilievi e font graziati.

La regola d’oro per un logo che funzioni è l’essenzialità. Noi, come comunicatori e uomini di marketing, abbiamo deciso di sposare questa filosofia e la produzione dei nostri loghi ne è la dimostrazione.

Pittogrammi e logotipi lineari e dalla forte personalità, grafica adattabile ad ogni supporto (stampa, web, serigrafia etc.) sono quello che il mercato richiedi. Rigorosamente concepiti e progettati in vettoriale, i loghi Flat, donano al brand un’aura di semplicità a cui si contrappone una marcata personalità, connubio che garantisce al brand un’immediata efficacia nella comunicazione.